vespe cassettone tapparella - Come eliminare un nido di vespe dal cassonetto della tapparella?

Nell’allontanare le vespe: la cautela è d’obbligo

Adesso parliamo di come eliminare un nido di vespe dal cassonetto della tapparella. Condividiamo il nostro ambiente con molti tipi di insetti e diverse specie di vespe, alcuni di questi insetti sono utili perché si nutrono dei parassiti del nostro giardino, altri possono diventare pericolosi, soprattutto se si insediano all’interno delle nostre case. I cassonetti delle persiane esterne sono particolarmente attraenti per le vespe, perché forniscono riparo e protezione e rappresentano un luogo sicuro dove questi insetti possono costruire indisturbate il loro nido sciamando dall’esterno.

Il tipo più comune di vespe che potresti trovare in questo spazio sono le vespe cartonaie e i calabroni. Le vespe non sono particolarmente aggressive, tuttavia sono territoriali, quindi è opportuno procedere con cautela e se tu o qualcuno dei tuoi familiari è allergico lascia fare il lavoro di rimozione ad un professionista.

Come cacciare le vespe? Segui il volo delle vespe

Innanzi tutto devi essere sicuro che le vespe abbiano fatto il loro nido dentro al cassonetto della tapparella. Per questo, osserva le vespe che volano in casa durante il giorno, osserva il loro via vai e alla fine non ti sarà difficile individuare la via di accesso al nido. Fatto questo dovrai munirti di un buon prodotto insetticida adatto alle vespe. I migliori in questo caso di spazio ristretto sono quelli in polvere.

Vedi anche  Trattamenti Antitarlo Legno

La polvere è molto sottile e penetrerà in tutte le fessure. Funziona essenzialmente come un agente disisdratante, il che per le vespe che amano molto l’acqua è micidiale. Attendi fino a quando è buio, le vespe saranno tutte rientrate nel nido e saranno addormentate. Procurati una scale e apri il cassonetto agendo sulle viti di chiusura. Generalmente i copricassonetto sono fissati con viti o chiodi, ma possono avere anche una chiusura a incastro. In questo caso posiziona un pezzo di legno sottile o la punta di un giravite tra la cornice del cassonetto e il coperchio, solleva delicatamente e rimuovi il coperchio stesso.

Per la tua sicurezza: non eliminare le vespe da solo

vespe cassettone tapparella 300x225 - Come eliminare un nido di vespe dal cassonetto della tapparella?Eliminare un nido di vespe dal cassettone della finestra non è un’operazione che si può fare da soli. occorre rivolgersi ad un professionista che dispone delle attrezzature adatte. Usando uno spolverino cospargi il nido di polvere. Indossa non solo il mascherino di protezione, ma possibilmente anche una tuta da apicultore e guanti. Di solito entro 24 ore tutti i tuoi ospiti indesiderati dovrebbero essere morti. Ma se è necessario ripeti l’operazione. Non provare mai a rimuovere il nido se non hai la certezza che sia tutte morte: non c’è niente di peggio di uno sciame di api impazzito che esce dal suo nido.

Rimuovi il nido solo quando sarai sicuro che tutte le vespe siano morte. Anche per questa operazione indossa guanti e protezioni, fai in modo che la scala che stai usando sia posizionata in modo stabile e sicuro anche contro bruschi movimenti. Evita di toccare il nido finchè non è pronto per essere rimosso. Le vespe, diversamente dalle api, possono pungere più volte e sono estremamente dolorose. Non stare sotto il nido. Le vespe stordite e morenti possono cadere dal nido e pungerti. Durante l’operazione di rimozione del nido di vespe dal cassonetto della tapparella dovresti essere in grado di farti aiutare da qualcuno.

Vedi anche  Come eliminare le formiche in casa?

Per eliminare completamente il nido infatti, puoi procurarti una scatola abbastanza grande da contenerlo. Posiziona la scatola sotto il nido al momento di tagliarne lo stelo e fallo cadere direttamente dentro. La persona con la scatola dovrà chiudere il coperchio più rapidamente possibile dopodiché potrai smaltirlo nell’immondizia.

Affidati ad un professionista per eliminare un nido di vespe

l modo migliore per rimuovere un nido di vespe resta comunque contattare un professionista disinfestatore. Può sembrare un lavoro facile, ma un tecnico di controllo dei parassiti è professionalmente preparato per gestire e rimuovere i nidi di vespe in modo sicuro ed efficiente:

  • Perché possiede l’equipaggiamento di sicurezza. Un disinfestatore ha accesso ai dispositivi di protezione individuale (DPI) e ai dispositivi di protezione delle vie respiratorie (RPE). Questo li protegge completamente dalle punture delle vespe garantendo la loro sicurezza durante la rimozione di un nido di vespe.
  • Sa come lavorare nei piccoli spazi. I tecnici disinfestatori sono addestrati e qualificati per lavorare negli spazi ristretti. Ciò consente loro di eliminare con successo un nido di vespe in modo sicuro dal cassonetto delle tapparelle.
  • Ha conoscenze esperte. Un professionista dei disinfestanti ha una conoscenza approfondita delle vespe; sa tutto sul loro comportamento, nonché su come identificare i segni di una reazione allergica alla puntura di vespa.
  • Prodotti professionali. I disinfestatori hanno accesso e sono formati professionalmente per utilizzare una varietà di prodotti per il controllo dei parassiti non disponibili al pubblico. Questi prodotti sono più potenti di qualsiasi prodotto fai-da-te sul mercato e hanno una comprovata esperienza nel risolvere con successo qualsiasi problema con i nidi di vespa.
Vedi anche  Come Disinfestare Casa dalle Zecche

Il tuo professionista della disinfestazione ti darà inoltre una serie di consigli per evitare che il problema si ripresenti, nello stesso punto o in luoghi analoghi. Le vespe infatti hanno la tendenza a nidificare in punti già precedentemente usati da altre vespe. Per questo è importante rimuovere in tutti i casi il nido, anche se hai la certezza che tutte le vespe all’interno siano morte, e una volta rimosso è importante pulire bene la zona con acqua calda e detersivo per eliminare ogni traccia del loro passaggio.